Proietti e i suoi discepoli contro i Residenti nel Quartiere Braschi

Proietti, NO al Parcheggio a Braschi

 

POLIS Tivoli NEWS #PolisUp

Proietti e la sua strana maggioranza, sorda alle esigenze della Comunità Tiburtina, hanno bocciato un emendamento al DUP che prevedeva la realizzazione di un Parcheggio nel Quartiere Braschi nell'Area compresa tra Via Igino Giordani e Via Rodolfo Lanciani.

Il Sindaco ha ancora una volta evidenziato tutta la sua naturale insufficienza a ricoprire l'incarico affermando che quella proposta era inutile in quanto il Piano Gregotti prevede ulteriori 200 posti a Piazza Matteotti, poi ce ne sarebbero altri 200 al Lungo Aniene Impastato e a Braschi, ex Tirassegno, nell'ambito della ipoitesi di delocalizzazione della Nathan.

Il Piano Gregotti è una ferita aperta per la Città, in attesa che si realizzi assistiamo tutti i giorni allo spettacolo di degrado che si offre alla nostra vista all'ingresso della Città.

Il LungoAniene Impastato è completamente delocalizzato per le esigenze della mobilità dei residenti nel Quartiere Braschi.

L'ipotesi di delocalizzazione della Nathan va avanti da 7 anni e non se ne vede la conclusione, inoltre nel 2021 dovrebbero scadere i termini della Convenzione che, in forza anche della sentenza del Consiglio di Stato, potrebbe scaricare sul Bilancio Comunale costi allucinanti.

Proietti dove vive?

Molto probabilmente sul Lago Maggiore.

Le incredibili parole di Proietti