CAOS TRAFFICO A TIVOLI

 

POLIS Tivoli News #PolisUp

Oggi 4 febbraio 2021 i nodi della pessima gestione della Maggioranza di Proietti sono venuti al pettine anche per ciò che concerne il traffico cittadini.

Sono stati sufficienti dei lavori di manutenzione della Via Tiburtina per mandare in tilt tutti i collegamenti stradali causando code chilometriche, disagi e caos generalizzato.

Con il Decreto 4 agosto 2017, (pubblicato sulla GU n.233 del 5 ottobre 2017) a firma del Ministro per le Infrastrutture e di Trasporti, si è fatto obbligo a tutte le CIttà italiane di adottare il Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile ( PUMS ).

Sono passati 4 anni ma a Tivoli l'Amministrazione ( nelle sue versioni Proietti 1 e Proietti 2 ) non ha mosso un dito. Mancano da 7 anni investimenti strutturali sull'assetto viario e Proietti ( dal 2014 ad oggi ) nulla dice, per esempio, sull'unica proposta strategica ( Foro Monte Ripoli ) che potrebbe risolvere tale questione.

La Strada di Quintiliolo è chiusa da circa 8 mesi e Proietti si è limitato a far elaborare dagli Uffici uno studio di Fattibilità che delinea un Progetto finanziato con le Alienazioni dei Beni disponibili del Patrimonio Comunale.

Come a dire che l'opera non verrà mai finanziata e mai si farà.

Invece di presidiare l'area dei finanziamenti sovra ordinati e interloquire proficuamente con la Regione Lazio ( che ha già dato la propria disponibilità ) Proietti si perde nella propria incompetenza.

E i Cittadini Tiburtini ne pagano le drammatiche conseguenze!